LAVORO

Ti aiutiamo a conquistare il lavoro giusto o il riposizionamento professionale

Scopri di più
FORMAZIONE

Ti affianchiamo per sviluppare le tue competenze e orientare il tuo percorso professionale

Scopri di più
CONSULENZA

Colmiamo il gap tra il “dire” e il “fare” per far crescere il tuo business in modo sostenibile

Scopri Resolve
FORMAZIONE

Guidiamo la tua squadra in un percorso bilanciato tra saper essere, saper fare, saper utilizzare

Scopri di più
SVILUPPO DIGITALE

Aiutiamo la tua azienda a sfruttare le potenzialità del digitale, grazie a soluzioni concrete e training

Scopri Walk2Talk
INNOVAZIONE SOSTENIBILE

Accompagniamo la tua azienda verso l’innovazione, rendendo i tuoi progetti possibili

Scopri WeEurope

Torna al blog

Sviluppo Digitale

23 Marzo 2020

Microsoft Teams, l’alleato multitasking del lavoro da casa

Da oggi, tutti – eccetto le attività produttive essenziali – dovranno sperimentare sul campo modalità e strumenti dello Smart Working. Nella realtà, superato lo scoglio iniziale, basta davvero poco per lavorare bene e in sinergia con il team anche da remoto.

Tra i tools presenti sul mercato, primeggia per performance Microsoft Teams, piattaforma di comunicazione e collaborazione unificata che combina chat di lavoro, videoconferenze, condivisione di file e integrazione con altre applicazioni – tutte incluse nell’abbonamento Office 365 – fornendo un’unica area di lavoro condivisa completa e integrata.

Proprio in questi giorni, l’azienda Microsoft ha annunciato l’aumento del numero di utenti iscritti alla piattaforma Teams, salito da 32 a 44 milioni. Oggi è la soluzione digitale più utilizzata anche da scuole,  università ed istituti didattici.

Microsoft Teams: quali e quante funzionalità a supporto del lavoratore?

PC, auricolari, microfono e una buona connessione Internet: sono pochi gli ingredienti necessari per una ricetta lavorativa all’insegna del successo. Ecco alcune tra le più importanti funzionalità offerte da Teams:

  • Avvio di chat e comunicazione istantanea, con possibilità di invitare persone interne ed esterne all’azienda, semplificando il lavoro in gruppo tra colleghi di dipartimento / ufficio / progetto;
  • Chiamate audio/video con condivisione dello schermo per sharing di presentazioni Powerpoint o documenti;
  • Controllo remoto del computer;
  • Possibilità di lavorare in più persone in tempo reale sullo stesso documento (integrazione con tutti gli altri servizi del pacchetto Microsoft 365: Word, Excel, Powerpoint, SharePoint, OneNote, Power BI);
  • Scambio di files;
  • Calendario comune per inserimento appuntamenti ed attività condivise tra team di lavoro;
  • Organizzazione meeting e videoconferenze da remoto anche con utenti esterni all’organizzazione;
  • Possibilità di registrare meeting e sessioni di video conference;
  • Integrazione con app di terze parti.

 

Lavorare con Teams in sicurezza

Lavorare in Smart Working significa essere al sicuro dai pericoli del digitale? Non sempre, purtroppo. Il lavoro agile non è infatti esente da tutte quelle minacce derivanti dal web (furto dati, crypto virus, fatture fittizie, solo per fare qualche esempio). Condividendo dati e informazioni in rete, è più che mai fondamentale appoggiarsi a strumenti che preservino la sicurezza dei dati trasmessi.

A tal proposito, Microsoft Teams è stato progettato per soddisfare gli stessi standard di sicurezza e protezione dei dati di Office 365 come l’autenticazione a due fattori, l’accesso singolo tramite Active Directory e la crittografia dei dati in transito e a riposo.

 

Vuoi saperne di più?
Iscriviti alla newsletter

Scopri di più

Articoli correlati

NEWSLETTER

iscriviti per essere sempre aggiornato sulle novità

Email *

Azienda *

P.IVA *

Tematiche interesse *

* Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della Legge 196/03 e del Reg.to Ue 2016/679. Privacy policy