Torna al blog

Consulenza

27 Luglio 2020

Innovazione, formazione, bioplastiche: il futuro della sostenibilità

GMP Engineering s.r.l. opera da 42 anni nel settore dell’estrusione e stampaggio di materie plastiche, gomma e silicone, proponendo guarnizioni e soluzioni di alta qualità in plastica, silicone e gomma per i settori dell’industria meccanica, nautica, aerospaziale, stradale, alimentare, automobilistica, così come anche per il trasporto pubblico e privato, il settore agricolo, sport e arredo.

 

Ce ne parla il suo Direttore Operativo, Nicol Petranzan:

“In un settore come il nostro, sapersi rinnovare e migliorarsi è la base per una prestazione di qualità. Per questo non abbiamo mai smesso di credere negli importanti investimenti in Ricerca e Sviluppo, riconoscendo nella tecnologia e nella conoscenza due delle chiavi essenziali per il nostro successo, che ci hanno permesso, negli ultimi anni, di specializzarci nella costruzione degli stampi e di ampliare la gamma dei nostri servizi.

Assieme ad ErgonGroup abbiamo costruito nel tempo diversi percorsi di crescita improntati sull’innovazione e sul miglioramento dei processi aziendali, che consideriamo il leitmotiv attorno al quale nutrire uno spirito aziendale curioso e ambizioso.

Seguendo questa direzione, abbiamo adottato l’approccio del Lean Thinking come strategia vincente per l’azienda, mappando tutte le attività in essere in azienda al fine di non disperdere energie e implementare la qualità del prodotto finale. La collaborazione si è estesa a tutti i comparti, coinvolgendo l’ufficio tecnico, la compagine commerciale, la direzione e la produzione: assieme ai consulenti ErgonGroup abbiamo messo a punto un progetto che ci ha permesso di rivedere i carichi di lavoro in un’ottica più strutturata e performante.

Seguendo la stessa direzione, a metà del 2019 abbiamo intrapreso un progetto ulteriormente ambizioso, improntato sull’innovazione e sull’utilizzo delle bioplastiche. Quello delle bioplastiche è un tema che abbiamo molto a cuore, e che rientra in quel percorso di innovazione e miglioramento continuo che abbiamo intrapreso.

Il progetto, ad oggi in corso, ha previsto una prima parte teorica dedicata all’approfondimento delle bioplastiche: il nostro desiderio, infatti, è quello di portare conoscenza in azienda, mettendo il nostro team nelle condizioni di conoscere la materia e avere dimestichezza con un prodotto, quello biodegradabile, indispensabile per essere degli apripista nel nostro mercato.

A questa prima fase ne farà seguito una seconda improntata sull’operatività: l’obiettivo, nel medio-lungo termine, è quello di mettere a punto un materiale biodegradabile, funzionale agli impieghi che il mercato ci richiede ed economicamente sostenibile. Ad oggi, fare ricerca in ambito bioplastiche sembra quasi un’attività pionieristica, ma siamo altresì convinti che porterà un vantaggio e una spinta innegabili verso il nostro mercato.

Vuoi saperne di più sul mondo delle bioplastiche? 

Iscriviti al webinar “Guida alle bioplastiche. Il materiale del futuro” che si terrà giovedì 27 agosto dalle 14:30 alle 15:30: assieme al nostro esperto faremo chiarezza su un tema di estrema attualità, analizzando cosa sono le bioplastiche e quali i principali settori di applicazione.

Vuoi saperne di più?
Iscriviti alla newsletter

Scopri di più

Articoli correlati