L'ETICHETTATURA DEI PRODOTTI ALIMENTARI

Premessa

I prodotti alimentari pre-imballati devono rispettare norme armonizzate per quanto riguarda l’etichettatura e la pubblicità. Fra i dati obbligatori che devono figurare sull’etichetta si trovano ad esempio la denominazione di vendita, l’elenco e la quantità degli ingredienti, i possibili allergeni (prodotti che possono provocare allergie), la durata minima del prodotto e le condizioni di conservazione.

Obiettivo

Fornire agli addetti al settore gli elementi fondamentali per ottemperare alle leggi vigenti in ordine all’etichettatura degli alimenti; fornire gli strumenti operativi agli addetti alla qualità per la realizzazione corretta delle etichette alimentari. 

Descrizione contenuti

Premessa: viene innanzitutto fornita una panoramica sulle principali normative concernenti l’etichettatura e la pubblicità dei prodotti alimentari.

Elementi essenziali dell’etichettatura: vengono illustrati in maniera sintetica le definizioni ed i concetti base dell’etichettatura dei prodotti alimentari. Le definizioni ed i concetti sono supportati da spiegazioni in merito ad esempi concreti.

L’etichettatura e la presentazione delle principali categorie di alimenti: tale trattazione approfondisce il quadro normativo in merito all’etichettatura delle principali categorie di alimenti. Si illustrano quindi le particolarità d’etichettatura per ciascuna categoria.

L’etichettatura nutrizionale: vengono infine illustrate le norme e le modalità di indicazione delle informazioni nutrizionali degli alimenti in seno alla loro etichettatura.

Programma
 

Premessa

  • Disposizioni nazionali (283/62)
  • Direttiva 79/112
  • DPR 322/82
  • D.Lgs. 109/92
  • Direttiva 2000/13
  • Regolamento 1169/11

Elementi essenziali dell’etichettatura

  • La presentazione dei prodotti alimentari
  • Il prodotto alimentare preconfezionato
  • Il prodotto alimentare preincartato
  • Il consumatore
  • Le diciture obbligatorie
  • Le diciture facoltative

L’etichettatura e la presentazione delle principali categorie di alimenti

  • Gli alimenti surgelati
  • I prodotti di salumeria
  • Il miele
  • Le uova
  • Le carni bovine
  • I prodotti ittici

L’etichettatura nutrizionale

  • Cenni normativi
  • Il valore energetico
  • I macronutrienti
  • I micronutrienti
 

Livello del corso                                     base

Durata
8 ore
Numero minimo partecipanti
4
Costo a persona (iva esclusa)
Euro 300,00 (Al netto IVA)
Area tematica
Agroalimentare
Segnalaci il tuo interesse