La gestione del cliente: i consigli delle nostre esperte commerciali

5 Mar 19

Con il contributo di:

7,5 milioni di fatturato annui, 2000 clienti seguiti, tasso di fidelizzazione altissimo: sono questi i numeri gestiti dal nostro Team commerciale.
Abbiamo intervistato alcune delle Sales Account Manager delle sedi di Udine e Padova per carpire alcuni dei loro assi nella manica, in modo da consigliare alle aziende che desiderano incrementare la propria efficacia commerciale alcune best practices da seguire.

Quando i nostri Account Specialist si confrontano con un potenziale cliente, soprattutto per la prima volta, prediligono sempre un approccio rivolto all’ascolto. È questo il punto di partenza, il primo step imprescindibile, su cui si basa poi tutto il lavoro certosino di ricerca e trattativa che contraddistingue l’attività commerciale.

Il potere dell’ascolto

L’importanza dell’ascolto è data dalla possibilità di rilevare non soltanto le necessità di cui l’azienda è consapevole, ma soprattutto – ancora più importante – quelle non ancora completamente emerse.
Un esempio? Quando un processo non funziona secondo le aspettative, ma la causa – e quindi anche la soluzione – non è chiara.
In questo caso è fondamentale accompagnare il cliente nella scoperta di questa esigenza: qui il professionista commerciale diventa un vero e proprio consulente dedicato all’azienda, che non solo comprenda ma anche anticipi le sue necessità.

Qualcuno che per prima cosa “veda” la realtà aziendale e i suoi bisogni, e solo in seguito proponga soluzioni. Rigorosamente personalizzate.

 

L’obiettivo? Deve andare oltre la vendita

C’è un aspetto che contraddistingue in particolar modo la nostra gestione del cliente: il nostro obiettivo non è “vendere un prodotto” ma piuttosto soddisfare i bisogni del cliente, attraverso un servizio cucito ad hoc sulle sue specifiche esigenze. Il cliente è sempre al centro, davvero.
L’ascolto e un approccio orientato alla risoluzione dei bisogni sono così importanti non solo per proporre il prodotto giusto all’interlocutore giusto, ma anche e soprattutto per fidelizzare il cliente.

A conti fatti il risultato deve corrispondere veramente alle aspettative, perché se “far innamorare il cliente” è importante, mantenere questo amore lo è ancora di più.

 

Prometti solo ciò che puoi mantenere

L’altissimo tasso di fidelizzazione dei nostri clienti non sarebbe possibile se le nostre parole perdessero di valore.
Nel nostro caso, è la struttura che abbiamo alle spalle a permetterci di mantenere le promesse fatte.
In ErgonGroup infatti l’area commerciale può contare su una squadra esclusiva nel campo della formazione, composta da quasi 80 dipendenti e 500 consulenti. Questo fa la differenza in termini di reattività alle richieste, capacità di gestione del cliente a 360°, personalizzazione delle soluzioni…e ovviamente soddisfazione del cliente, che a conti fatti è ciò che importa davvero.

VUOI AUMENTARE L’EFFICACIA COMMERCIALE DELLA TUA AZIENDA?

Compila il Form: verrai contattato da un nostro esperto che ti illustrerà, senza impegno, cosa possiamo fare per te.