SALUTE E SICUREZZA PER I LAVORATORI: SPAZI CONFINATI

Premessa

l D.Lgs 81/2008 impone l’obbligo di informazione, formazione e addestramento di tutto il personale, ivi compreso il datore di lavoro, ove impiegato per attività lavorative in ambienti sospetti di inquinamento o confinati. Il corso spazi confinati fornisce un valido contributo alla formazione di chi lavora in tali ambienti, come indicato dagli artt. 37 e 66 del D.lgs. 81/08 e dal DPR 177/2011.

Obiettivo

L’obiettivo è quello di aggiornare tutti gli allievi una sulla normativa vigente in materia di spazi confinati e sull’accesso in spazi ristretti in modo sicuro.

Descrizione contenuti

I contenuti del corso sono previsti dagli artt. 37 comma 7 e 73 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

Programma

Nel programma sono previsti i seguenti argomenti:

 

Introduzione alla sicurezza sul lavoro e normativa di riferimento D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e DPR n. 177/11;

Concetto di rischio, Danno, Prevenzione, Protezione;

Il near miss o quasi incidente: analisi della "Dirty Dozen" e l'analisi dei comportamenti;

Organizzazione della prevenzione aziendale e Sistemi di Gestione Integrati per la crescita aziendale;

Definizione di Rischio Specifico lavoro in ambienti sospetti di inquinamento o confinati;

La Qualifica aziendale rif. DPR 177/2011: criteri della formazione operatori e l’esperienza prevista;

Relazioni e responsabilità tra soggetti interni ed esterni della prevenzione con le relative “Qualifiche”;

Definizione e individuazione dei fattori di rischio con uso di Check List;

I principali Rischi: asfissia, incendio, esplosione, Cadute dall’alto (Valutazione dei rischi dell’azienda rispetto al contesto in cui si opera e la sua variabilità condizioni dello spazio confinato);

Incidenti e infortuni mancati e Non Conformità in Cantiere (video e casi concreti);

Procedure di Sicurezza: I DPC e DPC: Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione negli spazi confinati;

Primo Soccorso e Gestione delle Emergenze: Fase 1 Allarme – 2 Recupero – 3 Soccorso: dalla gestione della telefonata a chi chiamare e come procedere;

Prova Pratica con visione funzionamento e prova dei APVR e DPI e degli strumenti con relative auto calibrature e tarature degli strumenti di rilevazione;

Simulazione finale con recupero operatore in seguito emergenza da interno spazio confinato "Mixer"

Simulazione: malore operatore dentro “Mixer” con recupero infortunato con parziale collaborazione dello stesso, ma che non riesce ad uscire autonomamente e viene estratto da 2 soccorritori (analisi corretto posizionamento ed organizzazione dei 2 soccorritori: cosa fare, cosa NON fare).

 

Durata
8 ore
Costo a persona (iva esclusa)
Euro 270,00
Area tematica
Sicurezza
Segnalaci il tuo interesse