INTRODUZIONE ALLE GARE PUBBLICHE EUROPEE

Premessa

I bandi di gara all’estero per servizi, beni e lavori rappresentano un’opportunità di sviluppo rilevante per le medie aziende italiane. Si tratta di un mercato con caratteristiche affini al B2B internazionale dove la qualità del prodotto e gli aspetti tecnici possono fare la differenza a fronte di volumi di acquisto importanti e dove l’esperienza internazionale conta molto. Nell’area UE l’acquisto di beni, servizi e lavori ammonta al 16% del budget complessivo, e si tratta di un giro di affari relativamente stabile e sicuro in termini di rischio economico, politico, valutario. Inoltre i bandi di gara europei rappresentano il migliore biglietto da visita per entrare e crescere in uno o più dei mercati dell’Unione.

Obiettivo

Obiettivo del Corso è dotare l’azienda di una “bussola” – in termini di informazioni operative e contenuti di inquadramento – per operare sul mercato delle gare europee sia a livello comunitario che nazionale. Al termine del corso, l’azienda sarà in grado di condurre un’attività sistematica al proprio interno di monitoraggio delle gare ed acquisizione delle informazioni rilevanti, propedeutica alla partecipazione alle stesse.

Descrizione contenuti

Il corso offre anche indicazioni sugli aspetti di maggiore importanza a cui prestare attenzione in fase di preparazione della gara, stipula del contratto ed esecuzione della commessa estera. Infine, anche questo tipo di attività internazionale dovrà essere oggetto di un’adeguata attività di pianificazione aziendale per la quale verranno offerti alcuni strumenti operativi.

Programma
 
  • Che cosa sono le gare internazionali: caratteristiche del mercato europeo delle gare pubbliche
  • Rischi ed opportunità per l’impresa italiana che intende partecipare a gare pubbliche in area UE
  • Le principali fonti di informazione sui bandi UE e l’attività di monitoraggio richiesta (frequenza dei bandi, ripartizione per settore, accesso alle piattaforme digitali su cui vengono riportati gli avvisi di gara ecc.)
  • La normativa di riferimento nell’ambito dell’Unione Europea
  • Come si legge un bando di gara pubblica all’estero: requisiti tecnici ed economici, procedura e criteri di selezione, tipologia contrattuale
  • Focus su settori specifici, a richiesta dell’azienda (da comunicare in anticipo, previa acquisizione del testo – in inglese – del bando presso la stazione appaltante; tale acquisizione potrà essere a cura dell’azienda o del referente Ergongroup).
 

Livello del corso                                     specialistico

Durata
8 ore
Numero minimo partecipanti
4
Costo a persona (iva esclusa)
Euro 300,00 (Al netto IVA)
Area tematica
Gestione aziendale - amministrazione
Segnalaci il tuo interesse