ADDETTO ALLA CONDUZIONE DI TRATTORI AGRICOLI O FORESTALI - TEORIA

Premessa

Tra gli obblighi del datore di lavoro indicati dall’art. 73, Comma 5 del Decreto legislativo 81/2008 è presente l’obbligo di fornire una specifica abilitazione all’utilizzo delle attrezzature di lavoro agli operatori incaricati.

Obiettivo

Il corso ha l’obiettivo di fornire le conoscenze giuridico-normative e tecniche per un utilizzo in sicurezza di Trattori Agricoli o Forestali.

Descrizione contenuti

I contenuti del corso sono previsti dall’Art.71 comma 7,36,37, e art.73 comma 5 D.Lgs 81/08 ed abilitante ai sensi della CSR/53 del 22/02/2012 all.VIII.

Programma

Il corso prevede la partecipazione di un numero massimo di 20 partecipanti per docente.

Il programma, così come sancito dal D.Lgs 81/2008 e ai sensi della CSR/53 del 22/02/2012 all.VIII, si articola in modulo giuridico – normativo (1h) e modulo tecnico (2h).

 

Modulo giuridico - normativo

Normativa sulla sicurezza sul lavoro secondo il D. Lgs 81/08 con particolare riferimento all’uso delle attrezzature.

Responsabilità dell’operatore.

 

Modulo tecnico

Categorie di trattori: i vari tipi di trattori a ruote e a cingoli e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche.

Componenti principali: struttura portante, organi di trasmissione, organi. di propulsione, organi di direzione e frenatura, dispositivi di accoppiamento e azionamento delle macchine operatrici, impianto idraulico, impianto elettrico.

Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.

Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: controlli visivi e funzionali.

DPI specifici da utilizzare con i trattori: dispositivi di protezione dell’udito, dispositivi di protezione delle vie respiratorie, indumenti di protezione contro il contatto da prodotti antiparassitari, ecc..

Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo dei trattori (rischio di capovolgimento e stabilità statica e dinamica, contatti non intenzionali con organi in movimento e con superfici calde, rischi dovuti alla mobilità, ecc.). Avviamento, spostamento, collegamento alla macchina operatrice, azionamenti e manovre.

 

Durata
3 ore
Costo a persona (iva esclusa)
Euro 112,00
Area tematica
Sicurezza
Segnalaci il tuo interesse