Testo unico D.Lgs. 81/08

Premessa
Il D. Lgs/81/08 ha introdotto una notevole evoluzione a livello normativo, abrogando la maggior parte dei vecchi decreti e rappresentando il Testo di Riferimento nella materia della salute e sicurezza dei lavoratori noto infatti come Testo Unico. Il Testo Unico non prevede solo obblighi e sanzioni che appesantiscono ulteriormente gli oneri a carico delle imprese, ma offre l’occasione per rivedere, semplificare e rendere maggiormente efficaci ed efficienti le risorse investiste nella gestione della Salute e Sicurezza dei lavoratori. Infatti il Testo unico ha rafforzato il concetto di Gestione aziendale e il coinvolgimento di tutti (Lavorator compresi, partendo dal preposto) nella gestione della sicurezza fornendo e richiedendo un Modello Organizzativo di gestione che deve supportare e valutare la Direzione nelle sue scelte.
Obiettivo

Il corso si pone come obiettivo di formare, informare, coinvolgere e rendere consapevole il personale dell’importanza del rispetto di quanto previsto da Testo Unico D. Lgs. 81/08.

Descrizione contenuti

Il corso fornisce una panoramica delle novità introdotte dal D.Lgs. 81/08, evidenziando, in particolare, gli effetti dell’applicazione delle nuove disposizioni nelle attività dei diversi attori coinvolti; sensibilizzare il personale sul tema della sicurezza; agevolare l’adozione delle misure previste attraverso un confronto improntato sulle necessità dell’organizzazione in cui si organizza il corso al fine di fornire una formazione specifica e adeguata alla complessità della Vs. Azienda.

Programma

1) LA GESTIONE DELLA PREVENZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO

  • Delega di funzioni
  • Obblighi del datore di lavoro non delegabili, del datore di lavoro e del dirigente;
  • Obblighi del preposto, dei lavoratori
  • Obblighi dei progettisti, dei fabbricanti, dei fornitori e degli installatori
  • Obblighi del medico competente
  • Obblighi connessi ai contratti d’appalto o d’opera o di somministrazione e qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi (DUVRI)

2) VALUTAZIONE DEI RISCHI - SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

  • Modalità di effettuazione della valutazione dei rischi e Modelli di organizzazione e di gestione
  • Servizio di prevenzione e protezione e Compiti del servizio di prevenzione e protezione
  • Riunione periodica

3) FORMAZIONE, INFORMAZIONE,E ADDESTRAMENTO. CONSULTAZIONE E PARTECIPAZIONE

  • Informazione ai lavoratori, - Formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti
  • Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza
  • Attribuzioni del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza

4) SORVEGLIANZA SANITARIA

  • Titoli e requisiti del medico competente
  • Svolgimento dell’attività di medico competente e  Sorveglianza sanitaria
  • Provvedimenti in caso di inidoneità alla mansione specifica

5) GESTIONE DELLE EMERGENZE

  • Diritti dei lavoratori in caso di pericolo grave e immediato
  • Primo soccorso
  • Prevenzione incendi e DM 10/03/1988

6) SISTEMA SANZIONATORIO

  • Sanzioni per il datore di lavoro e il dirigente
  • Sanzioni per il preposto e per i lavoratori
  • Sanzioni per i progettisti, i fabbricanti, i fornitori e gli installatori
  • Sanzioni per il medico competente

7) LUOGHI DI LAVORO

  • Requisiti di salute e di sicurezza
  • Locali sotterranei o semisotterranei
  • Lavori in ambienti sospetti di inquinamento

8) USO DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO E DEI DPI

Attrezzature Di Lavoro

  • Requisiti di sicurezza
  • Obblighi del datore di lavoro e dei noleggiatori e dei concedenti in uso

Dispositivi di Protezione Individuale

  • Obbligo di uso
  • Requisiti dei DPI e Criteri per l’individuazione e l’uso
  • Obblighi del datore di lavoro e dei lavoratori

Impianti e Apparecchiature Elettriche

  • Requisiti di sicurezza
  • Lavori sotto tensione e Lavori in prossimità di parti attive
  • Protezioni dai fulmini e Protezione di edifici, impianti strutture ed attrezzature
  • Verifiche

9) CANTIERI TEMPORANEI O MOBILI

  • Misure per la salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili
  • Obblighi del committente o del responsabili dei lavori
  • Obblighi del coordinatore per la progettazione
  • Obblighi del coordinatore per l’esecuzione dei lavori
  • Responsabilità dei committenti e dei responsabili dei lavori
  • Obblighi dei lavoratori autonomi
  • Obblighi dei datori dei lavoro, dei dirigenti e dei preposti
  • Piano di sicurezza e di coordinamento

Lavoro nelle Costruzioni e nei Lavori in Quota

  • Viabilità nei cantieri
  • Recinzione del cantiere
  • Luoghi di transito
  • Obblighi del datore di lavoro nell’uso di attrezzature per lavori in quota
  • Idoneità delle opere provvisionali e Scale
  • Protezione dei posti di lavoro
  • Sistemi di protezione contro le cadute dall’alto
  • Obblighi dei datori di lavoro concernenti l’impiego di sistemi di accesso e di posizionamento mediante funi
  • Lavori in prossimità di parti attive

Scavi e Fondazioni

  • Splateamento e sbancamento
  • Pozzi, scavi e cunicoli
  • Deposito di materiali in prossimità di scavi
  • Presenza di gas negli scavi

Ponteggi e Impalcature in Legname

  • Ponteggi ed opere provvisionali
  • Montaggio e smontaggio delle opere provvisionali
  • Deposito di materiali sulle impalcature
  • Disposizioni dei montanti
  • Parapetti, Ponti a sbalzo, Sottoponti
  • Impalcature nelle costruzioni in conglomerato cementizio
  • Andatoie e passerelle

Ponteggi Fissi

  • Autorizzazione alla costruzione ed all’impiego
  • Progetto e Documentazione
  • Marchio del fabbricante
  • Montaggio e smontaggio e Manutenzione e revisione

Ponteggi Movibili

  • Ponti su cavalletti e Ponti su ruote a torre

Costruzioni Edilizie

  • Costruzioni di archi, volte e simili. Posa delle armature e delle centine
  • Resistenza delle armature e Disarmo delle armature
  • Difesa delle aperture
  • Scale in muratura
  • Paratoie e cassoni

Demolizioni

  • Rafforzamento delle strutture
  • Ordine delle demolizioni
  • Misure di sicurezza
  • Convogliamento del materiale di demolizione
  • Sbarramento della zona di demolizione
  • Demolizione per rovesciamento
  • Verifiche

10) SEGNALETICA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

11) MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI

12) ATTREZZATURE MUNITE DI VIDEOTERMINALI

13) AGENTI FISICI

  • Valutazione dei rischi
  • Disposizioni miranti ad eliminare o ridurre i rischi
  • Lavoratori particolarmente sensibili
  • Sorveglianza sanitaria
  • Cartella sanitaria e di rischio

14) PROTEZIONE DEI LAVORATORI CONTRO I RISCHI DI ESPOSIZIONE AL RUMORE

  • Valori limite di esposizione e valori di azione
  • Valutazione del rischio
  • Valutazione di attività a livello di esposizione molto variabile
  • Misure di prevenzione e protezione
  • Uso dei dispositivi di protezione individuali
  • Misure per la limitazione dell’esposizione
  • Sorveglianza sanitaria

15) PROTEZIONE DEI LAVORATORI DAI RISCHI DI ESPOSIZIONE A VIBRAZIONI

  • Valori limite di esposizione e valori d’azione
  • Valutazione dei rischi
  • Misure di prevenzione e protezione
  • Sorveglianza sanitaria

16) PROTEZIONE DEI LAVORATORI DAI RISCHI DI ESPOSIZIONE A CAMPI ELETTROMAGNETICI

  • Valori limite di esposizione e valori d’azione
  • Identificazione dell’esposizione e valutazione dei rischi
  • Misure di prevenzione e protezione
  • Sorveglianza sanitaria

17) PROTEZIONE DEI LAVORATORI DAI RISCHI DI ESPOSIZIONE A RADIAZIONI OTTICHE ARTIFICIALI

  • Valori limite di esposizione
  • Identificazione dell’esposizione e valutazione dei rischi
  • Sorveglianza sanitaria

18) SOSTANZE PERICOLOSE

Protezione da Agenti Chimici

  • Valutazione dei rischi
  • Misure e principi generali per la prevenzione dei rischi
  • Misure specifiche di protezione e di prevenzione
  • Disposizioni in caso di incidenti o di emergenze
  • Sorveglianza sanitaria
  • Cartelle sanitarie e di rischio

Protezione da Agenti Cancerogeni e Mutageni

  • Sostituzione e riduzione
  • Valutazione del rischio
  • Misure tecniche, organizzative, procedurali
  • Esposizione non prevedibile
  • Operazioni lavorative particolari
  • Accertamenti sanitari e norme preventive e protettive specifiche
  • Registro di esposizione e cartelle sanitarie
  • Registrazione dei tumori

Protezione dai Rischi Connessi all’esposizione all’amianto

  • Valutazione del rischio
  • Misure di prevenzione e protezione
  • Controllo dell’esposizione
  • Valore limite
  • Lavori di demolizione o rimozione dell’amianto
  • Registro di esposizione e cartelle sanitarie e di rischio

Esposizione ad Agenti Biologici

  • Classificazione degli agenti biologici
  • Comunicazione
  • Autorizzazione
  • Valutazione del rischio
  • Misure tecniche, organizzative, procedurali
  • Misure igieniche,m isure specifiche per strutture sanitarie e veterinarie
  • Misure di emergenza

19) PROTEZIONE DA ATMOSFERE ESPLOSIVE

  • Prevenzione e protezione contro le esplosioni
  • Valutazione dei rischi di esplosione
  • Coordinamento
  • Aree in cui possono formarsi atmosfere esplosive
  • Documento sulla protezione contro le esplosioni
Durata
Il corso ha una durata dalle 40ore alle 60 ore e permette di affrontare nello specifico tutti i rischi presenti nella vostra azienda, informando e formando i lavoratori sui loro obblighi e i comportamenti coretti da tenere nel rispetto delle normative di
Richiedi maggiori informazioni