Analisi ambientale iniziale

Premessa
L’Analisi Ambientale Iniziale è una indagine dettagliata che fornisce un quadro del rapporto Organizzazione-Ambiente. La politica dell’analisi è volta al rispetto della Normativa Ambientale, al miglioramento delle proprie prestazioni ambientali, al contenimento dei costi e al rafforzamento della competitività dell’Organizzazione sul mercato.
Obiettivo

Il corso permette di conoscere le modalità operative per strutturare un analisi ambientale, definendo l’ambito dell’Organizzazione soggetta a tale analisi. Un’analisi attenta può contribuire non solo alla valutazione delle performance ambientali ma anche all’ottimizzazione dei processi in termini di riutilizzo di risorse con effetti benefici in termini di costi di produzione.

Descrizione contenuti

I contenuti necessari per realizzare una efficace AA comprendono:

  • Identificazione e valutazione degli aspetti ambientali (diretti e indiretti) 
  • Quantificazione dei fattori di impatto e relativi impatti ambientali correlati 
  • Identificazione delle aree critiche e di vulnerabilità del territorio 
  • Valutazione della Gestione ambientale e della gestione delle Emergenze ambientali 
  • Rilevazione di eventuali carenze rispetto agli adempimenti in materia di Legislazione ambientale.
Programma

Il programma si articola in diverse fasi:

Analisi generale

  • Inquadramento dell’attività d’impresa 
  • Inquadramento territoriale 
  • Analisi del sito 
  • Individuazione degli Aspetti ambientali correlati attività/prodotto

Analisi aspetti ambientali specifici diretti e indiretti

Valutazione della significatività degli aspetti ambientali

Classificazione degli aspetti ambientali

  • individuare i punti critici che dovranno essere sviluppati nella fase di definizione della Politica ambientale, degli obiettivi e del programma di attività;
  • individuare gli indicatori ambientali, correlati agli aspetti ambientali ritenuti significativi, da utilizzare per valutare il miglioramento:
Durata
32 ore
Richiedi maggiori informazioni